Introduzione
La mia esperienza con il mal di schiena
Yoga & Pranayama
Quali sono gli oli essenziali che possono aiutare?

 

Uno studio mostra che circa l’80% degli americani soffre di mal di schiena in un determinato momento durante la loro vita. A seconda della gravità, il mal di schiena e l’infiammazione che lo accompagna possono essere così insopportabili da rendere difficile il lavoro, i passatempi e persino i movimenti quotidiani.

Per esperienza personale so quanto invalidante possa essere una situazione di questo tipo a lungo andare, ero impedita a guidare l’auto, alzare dei pesi, dormire serenamente, insomma la vita naturale di ogni individuo. Al mattino era un supplizio, alzarmi era faticoso, mi allungavo ovunque potessi, anche alle porte. Il dolore nella mia vita è stato per lunghi anni una costante, come ho già avuto modo di spiegare nel mio video e articolo sulla cervicale, incluso l’esercizio.

Il mal di schiena acuto (a breve termine) potrebbe richiedere solo riposo a letto e farmaci antidolorifici. Il mal di schiena cronico (di lunga durata), tuttavia, necessita di adeguati adattamenti dello stile di vita. Un modo per cambiare il tuo stile di vita è usare prodotti naturali quali gli oli essenziali, e soprattutto lo yoga terapia.

  • Quali possono essere le cause più comuni?
  • Cattiva postura
  • Poca attività fisica e vita sedentaria
  • Colpi di freddo
  • Posizioni errate durante il sonno (materassi non idonei)
  • Peso abbondante
  • Strappi muscolari
  • Stress e tensioni emotive

La mia esperienza con il mal di schiena


Iniziai con forti mal di schiena intorno ai 40 anni, passai in rassegna molti terapisti, alla fine decisi di lasciare la palestra e mi iscrissi ad un corso di yoga. Ero molto riluttante ad iniziare un corso di yoga dal momento che lo vedevo soprattutto nelle palestre, e avevo già frequentato un corso di meditazione (un misto di buddismo e qi gong), nonché due corsi di Training Autogeno, cercavo qualcosa di più spirituale, come ritenevo lo yoga dovesse essere. Infatti. E così posso affermare con lietezza che il corso di yoga con la mia prima insegnante Sisko, mi salvò la vita! Iniziavo a vivere senza quel perenne dolore che mi bloccava completamente.

Negli anni ho compreso che possiamo curarci, prevenire e “aggiustare”, e anche se la guarigione completa necessita di diverso impegno, comunque la vita ritorna ad avere un altro sapore, quello di vivere la quotidianità. Fu così che dopo un corso di yoga di base, decisi di specializzarmi nello Yoga Terapia, con il Dr. Guruji, presso il Paramanand Ashram.

Quali sono i miei consigli naturali per una schiena libera da tensioni?
Dal punto di vista di insegnante di yoga consiglio:

  • camminare tutti i giorni a passo elevato per aumentare il cardio, effettuando però una respirazione lunga e profonda
  • alimentazione sana con molte vitamine per dare energia al movimento
  • yoga terapia, hatha yoga, yin yoga, meditazione

Yoga & Pranayama

  • da sdraiati effettuare profonde respirazioni addominali
  • da quadrupedi alternare con l’inspiro la mucca e al respiro il gatto (marjaryasana)
  • da in piedi piegamenti in avanti lenti in versione yin yoga (hastapadasana) o da seduti sulla sedia, o per terra a gambe allungate (pashimottanasana)
  • torsioni soprattutto da sdraiati, per accertarsi che la colonna sia allungata e rilassata
  • da sdraiati con le ginocchia abbracciate al petto (pawankutasana)
  • la posizione del bambino (balasana), ripiegati su se stessi, sulle ginocchia con i glutei ai talloni
  • se possibile anche il saluto al sole (surya namaskar).

 

Quali sono gli oli essenziali che possono aiutare?

chiodi di garofano
  • Facebook
  • LinkedIn

Miscela lenitiva Deep Blue
l’olio per allentare il dolore

Si compone degli oli essenziali di wintergreen, canfora, menta piperita, blue tansey, elicrisio, camomilla blue e osmato.

Contiene oli anti infiammatori, allevia il dolore, e riduce l’indolenzimento. Dona sollievo alla muscolatura e alle articolazioni.
Uso Topico.

Precauzione: diluire per pelli giovani o sensibili.
Crema: evitare il contatto con gli occhi, non utilizzare in caso di ferite aperte.
Non adatto agli animali

chiodi di garofano
  • Facebook
  • LinkedIn

Camomilla romana

Mentre la camomilla è meglio compresa per le sue caratteristiche rilassanti per alleviare lo stress e ridurre l’ansia (il motivo per cui molte persone bevono camomilla quando sono malate), ha altri vantaggi da tenere a mente, come ad esempio ridurre al minimo gli spasmi muscolari e l’infiammazione totale.

È possibile aggiungere alcune gocce di olio di camomilla a una tazza di camomilla per aumentare goi antiossidanti e composti anti-infiammatori, oppure diluire con l’olio di cocco frazionato e delicatamente strofinare sulla zona.

chiodi di garofano
  • Facebook
  • LinkedIn

Olio di rosmarino

L’olio essenziale estratto dal rosmarino ha mostrato benefici per la salute. Questi consistono nell’abbassare i dolori dovuti a disturbi reumatici, l’artrite, i dolori della fibromialgia, e crampi mestruali. Tali effetti antinfiammatori e analgesici possono anche essere utili per il mal di schiena. Il rosmarino contiene acido rosmarinico, un incredibile antiossidante che può stimolare la guarigione e lenire il dolore allo stesso tempo!

Per gli effetti analgesici, mescolare 5 gocce di questo potente olio con un cucchiaio di olio di cocco frazionato e massaggiare accuratamente nella zona interessata.

chiodi di garofano
  • Facebook
  • LinkedIn

Olio di zenzero

Lo zenzero è ben noto per il suo impatto sullo stomaco e per lenire quel tipo di infiammazione, ma è anche una sostanza riscaldante che può essere applicata sulla schiena per alleviare la tensione muscolare, prevenire gli spasmi e può influenzare direttamente la gravità delle condizioni artritiche.

A causa dell’alta potenza dell’olio di zenzero, è meglio combinare questo con l’olio di cocco frazionato, e quindi applicarlo sulla schiena.

chiodi di garofano
  • Facebook
  • LinkedIn

Olio di pepe

Sebbene il pepe sia associato alle spezie, in realtà è una sostanza anti-infiammatoria, dovuta alla presenza di piperina, il principio attivo del pepe nero. Ciò significa che questo olio, con il suo potente odore, può aspirare rapidamente l’infiammazione dai muscoli della schiena.

Non è necessario diluire l’olio di pepe, a meno che non si abbia una pelle molto sensibile, e il modo più diretto di usarlo per il trattamento è di applicarlo direttamente sulla zona infiammata o dolente.

chiodi di garofano
  • Facebook
  • LinkedIn

Olio di ginepro

Le qualità lenitive, sedative e anti-spasmodiche di questo olio essenziale lo rendono perfetto per lenire il mal di schiena e l’infiammazione. Può anche alleviare l’ansia mentale, che può manifestarsi nella tensione dei muscoli intorno al corpo, compresa la schiena.

chiodi di garofano
  • Facebook
  • LinkedIn

Olio di lavanda

Essendo uno degli oli essenziali più studiati e popolari, funziona come un olio versatile per una serie di disturbi. Secondo una revisione medica, l’olio di lavanda può aiutare ad alleviare il mal di schiena, gli spasmi e il dolore muscolare, riducendo l’infiammazione.

È possibile applicare localmente olio di lavanda, o semplicemente diffondere in tutta la stanza per fornire un’atmosfera rilassante per tutto il giorno.

chiodi di garofano
  • Facebook
  • LinkedIn

Olio di menta piperita

Forse più noto per le sue sfumature mentolate, olio essenziale di menta piperita è uno dei più potenti analgesici naturali. L’olio di menta piperita puro contiene almeno il 44% di mentolo puro, che è stato utilizzato come antidolorifico naturale per varie condizioni.

Questo olio lenitivo, rinfrescante e antinfiammatorio è l’ideale per il mal di schiena, poiché può rapidamente intorpidire il dolore da una lesione o da uno sforzo acuto, offrendo anche una protezione a lungo termine contro l’infiammazione e la tensione nella zona lombare.

È possibile utilizzare una forma diluita di olio di menta piperita, o diffonderlo per una azione rilassante e rinfrescante.

chiodi di garofano
  • Facebook
  • LinkedIn

Olio di salvia sclarea

L’utilizzo di questo olio è un modo semplice per ridurre il dolore, l’infiammazione e gli spasmi dei muscoli e dei legamenti. Quando la schiena fa male, i muscoli sono spesso rinchiusi e non possono essere allungati. L’olio di salvia sclarea calma i muscoli e facilita il godimento dell’intera gamma di movimento.

Miscelare 4-5 gocce di olio salvia sclarea con olio di cocco frazionato e applicarlo localmente.

Ricette:

10g di frankincense & 10g di elicrisio & 4g di cipresso & 4g di abete siberiano & 4g di lavanda & 2g di menta piperita & 2g di wintergreen, in un  roll-on da 10ml e riempire la parte restante con olio vettore. Usare a livello topico sulla schiena/spina dorsale nella zona dolorante. Per problematiche croniche applicare mattina e sera.

 

Pronto soccorso

2 gocce di deep blue, 1 di balance, 3g di olio di cocco frazionato e applicare a livello topico sulla zona, far seguire dalla applicazione locale della crema di deep blue.

 

Bomba per la gestione del dolore

2g di maggiorana o origano
2g di incenso
2g di lemongrass

In una capsula vegetale con dell’olio di oliva, da prendere 1 o massimo 2 volte al giorno

Parla con il tuo medico se sei incinta, stai allattando o hai altre condizioni mediche. Nota che l’aromaterapia può anche avere un impatto su animali domestici, bambini e altri nella zona. Sono così concentrati, gli oli essenziali sono potenti.

 

Per maggiori informazioni scrivimi qui.

6 + 13 =

Karuna
Insegnante di Yoga, Meditazione e Coaching
Responsabile delle Risorse Umane e Formatrice
Coach Personale, Spirituale e del Benessere
Wellness Advocate doTerra
Consulente DreamTrips
Privato: Via E. Maraini 20b, CH-6900 Massagno
info@maakaruna.com www.maakaruna.com
+41 77 458 44 39
FB: Maa Karuna Yoga e Meditazione
Linkedin: Carmela Curatolo
Instagram: karunayogaessential
Yoga lugano

Iscrivi alla mia Newsletter

Per essere semprea aggiornato su eventi, workshop di yoga e meditazione.
Leggere gli utlimi articoli sul benessere e gli oli essenziali di doTerra.

You have Successfully Subscribed!

Share This