Oli essenziali doTerra per il nostro apparato digestivo

Oli essenziali doTerra per il nostro apparato digestivo

Cos’è l’apparato digerente e come tenerlo sano e funzionale?


L’apparato digerente ha il compito di introdurre, digerire e assorbire i principi nutritivi contenuti negli alimenti, eliminando i residui non utilizzabili per il metabolismo, è formato da una serie di organi, che nel loro insieme costituiscono un lungo tubo chiamato apparato digerente, il suo scopo è quello di scindere gli alimenti, assorbire le sostante nutritive usate dall’organismo come carburante, ed espellere con i movimenti intestinali i materiali che non possono essere assimilati.

In questo complesso e interessante condotto, che comunica con l’esterno mediante la bocca e l’ano, vi si possono trovare numerose strutture anatomiche, ognuna con un ruolo specifico. Il processo digestivo interessa: bocca, esofago, stomaco, duodeno, intestino, e gli enzimi digestivi prodotti dal pancreas e dal fegato.

Sappiamo tutti che una corretta e sana alimentazione, priva o povera di grassi saturi, eccesso di proteine, cibo industriale, precotto, farine bianche, fumo, alcol e sedentarietà, è sinonimo di salute e di un funzionale, oltre che longevo apparato digerente. I cibi divini che il nostro organismo, soprattutto quello umano, digerisce in poche ore senza lasciare accumuli sono frutta e verdura in quantità e soprattutto se cruda, in quanto piena di anti ossidanti, vitamine, minerali, fibra, di veloce digestione, passando in massimo due ore dall’apparato digerendo ed espellendo le tossine, evitando che si accumulino.

 

Stomaco

Lo stomaco è l’organo principale dell’apparato digerente, responsabile per la scissione degli alimenti con l’utilizzo di acidi forti, è posizionato dopo l’esofago e prima dell’intestino.
Gli oli più utili ed efficaci sono basilico, menta piperita, citronella, zenero e zengest, assumere come consigliato 1-2 gocce in caspule o con roll on sullo stomaco e piedi.

Un’anetodo di quando ero piccola, pensavo che nello stomaco ci fossero tanti ossicini che lavoravano intensamente per scomporre tutto il cibo, mai avrei potuto pensare che si trattasse di acidi, forse era dato dal fatto che fin da bimba già soffrivo di enormi fastidi e dolori dovuti certamente, nel mio caso in particolare, all’errata alimentazione (per me e per il mio organismo), e in parte allo stress che certamente e purtroppo ho iniziato ad accumulare in tenerissima età e che tutt’ora ogni tanto si fa sentire. Grazie però a questi miei enormi e sofferenti fastidi ho imparato a rispettare il mio corpo attraverso una più sana ed adeguata alimentazione. Inoltre la pratica dello yoga con il suo pranayama e eserciti per stomaco e intestino, e soprattutto anche grazie alla meditazione utile per calmare lo stress e diventire più consapevole, il tutto accompagnato da percorso di vita fatto di ricerca interiore, per arrivare poi infine agli oli essenziali puri e terapeutici di doTERRA, essendo sempre stata amante della medicina naturale, a causa ovviamente dei miei tanti disturbi di salute.

 

Intestino

L’intestino è l’organo più grande dell’apparato digerente e come per lo stomaco di fondamentale importanza per il nostro ogrganimo, poiché proprio qui vengono assorbiti e distribuiti i nutrimenti per gli organi attraverso l’intestino tenue, e ciò che non serve espulso attraverso il retto.

Gli oli consigliati possono essere ingeriti diluiti in acqua o in capsule o diluiti con olio vettore e massaggiati sull’addome e sono basilico, maggiorana, zenzero, rosa e rosmarino.

È consigliata inoltre una cura di 10 giorni di GX Assist, purificante per il tratto gastrointestinale, e continuare con PB Assist, formula di difesa probiotica, combinati con Terrazime, complesso di enzimi per la digestione.

 

Come possono gli Oli Essenziali venire in nostro aiuto per un corretto funzionamento del processo digestivo?

Gli Oli Essenziali hanno proprietà uniche per la salute a livello cellulare, inclusa quella di aiutare a sostenere il processo di digestione. Sono oli che aiutano a ripulire l’intestino dai batteri nocivi e a ripristinare l’equilibrio per digerire meglio e alzare le difese immunitarie.

 

Quali Oli Essenziali possono sostenere questi complessi sistemi?

CLIENTE ALL’INGROSSO

Con minimo 25% di sconto per sempre.

CONSULENTE

Con minimo 25% di sconto e la possibilità di guadagni.

cliente al dettaglio

Prezzo pieno senza registrazione, nessun risparmio.

GLI OLI ESSENZIALI
PER IL NOSTRO APPARATO DIGESTIVO

ZenGest®
Essential Oil Blend 15 mL
Miscela digestiva

“Digerisco il passato e mi apro al presente”

Si compone di: Zenzero, menta piperita, dragoncello, finocchio, cumino, coriandolo e anice.

DigestZen può essere preso sia internamente che applicato localmente all’addome quando si verifica mal di stomaco e può essere utilizzato in modo sicuro da tutta la famiglia.

È utile per chi soffre di disturbi digestivi e intestinali dal momento che sono presenti oli con proprietà equilibranti per l’apparato digerente e calmante per l’intestino. Aiuta a preservare la salute del tratto gastrointestinale e a ridurre la sensazione di gonfiore e un’occasionale indigestione.

Utile per chi è oberato da un carico d’informazione e di pensieri tale da non riuscire più ad assimilare altro.

Ottenibile anche in versione compresse masticabili.
DigestTab: miscela digestiva + carbonato di calcio, per acidità di stomaco sporadica.

Dragoncello

È conosciuto soprattutto per le sue virtù digestive ed è consigliato in caso di colite, gonfiore e dispepsia.Stimola il fegato e la digestione.
È anche un antibatterico e antivirale e si raccomanda contro le infezioni e le fermentazioni intestinali. Sul piano emotivo e psichico, produce un effetto rilassante e ansiolitico, utile nei casi di stress, ansia e nervosismo che hanno risvolti nello stomaco e nell’intestino (il nostro secondo cervello).

Tamer™
Miscela digestiva
10 ml Roll-on

Tamer Digestive Blend contiene i benefici unici degli oli essenziali, tra cui Spearmint, per risollevare e migliorare l’umore; Japanese Peppermint, con mentolo per lenire e rinfrescare la pelle; e Ginger, con il suo aroma calmante, il tutto perfettamente miscelato con l’olio di cocco frazionato.

Tamer Digestive Blend è una miscela sinergica di oli noti per la loro capacità di alleviare gli effetti della cinetosi e del mal di stomaco quando inalati o applicati topicamente. Tamer, parte della collezione bimbi, è ideale sia per bambini che per adulti.

Finocchio – olio della responsabilità 

“Ho fiducia in me stesso e vivo con coraggio e determinazione”

L’azione principale del finocchio si esplica sull’apparato gastro-intestinale, utile per il trattamento di problemi digestivi, gonfiori, eruttazioni, colon spastico, stipsi. L’olio essenziale in un olio vettore può essere massaggiato sull’addome per favorire le funzioni epigastriche. Esplica un’azione coleretica, favorendo la produzione di bile.

Inoltre è un potente stimolante per il sistema endocrino ed incrementa il coraggio e la determinazione, permettendo al contempo di mantenere la calma.

Da quando ho scoperto il fantastico sapore di liquirizia dell’olio essenziale di doTERRA, amo metterne una goccia sotto la lingua.

Menta Piperita
olio del sollievo

“Purifico i miei pensieri e mi apro alla gioia e alla franchezza dela vita”

Un olio versatile e favoloso per la pulizia del sistema linfatico e favorisce la digestione. Quando applicato localmente menta piperita aiuta a sostenere la cistifellea, e diminuisce l’infiammazione. Inoltre favorisce l’assorbinemtno degli altri oli, calma e rinfresca la pelle e migliora la circolazione. Alcuni giorni fa una mia cliente ci ha comunicato quanto segue:

Condivido la mia recente esperienza avuta con peppermint regalatomi dalla Doterra.

“Sono stata operata il 7 di luglio (esportazione dell’utero e tube ). E dopo più di un mese dall’interno sono continuate ad essere presenti queste fastidiose perdite dovute alla cicatrizzazione della ferita interna. Quando ho ricevuto il peppermint touch (in regalo), mi sono ricordata  che è  un ammenagogo e lo spalmato sul basso ventre 3 giorni fa. Il giorno dopo non c’erano  più  perdite e di conseguenza  ho voluto usare o.e. di peppermint x bocca, ne ho assunto 2 gocce sotto la lingua mattina e  sera.

Il giorno dopo mi sono accorta  che è  quasi sparita la cellulite! la menta ha molteplici benefici vasocostringe le vene e aiutata i vasi linfatici ad intervenire. In più è un potente antinfiammatorio, sia per uso interno ed esterno e molto altro. Inoltre a livello psicoemozionale  porta gioia e vigore”. N.G.C.

Zenzero
olio della consapevolezza

“Sono presente e partecipo alla vita con consapevolezza”

Utile per prepararsi a lunghi e faticosi viaggi, perché diminuisce l’ansia.

È usato come moderatore nelle chinetosi (turbe da movimento passivo come mal d’aria, di mare e d’auto), e contro la nausea dagli ormoni della crescita, presenti nei primi mesi di gestazione.
Lo zenzero sembra non avere effetti collaterali, mentre molti farmaci anti-chinetosi causano sonnolenza. Ciò fa dell’olio essenziale di zenzero una valida alternativa per la cura delle nausee in genere, soprattutto quella mattutina della gravidanza.

La miscela è ideale per la pulizia del fegato, il bilanciamento di zuccheri nel sangue e il miglioramento del metabolismo. Favorisce la capacità di prendersi a carico le proprie responsabilità e induce gli individui ad essere presenti e partecipi alla vita.

Sono disponibili anche caramelle allo zenzero e limone.

Cordiandolo
olio della lealtà

“Sono un dono dell’universo e riconosco ciò che è meglio per me”

E’ conosciuto soprattutto per le sue virtù digestive ed è consigliato in caso di colite, gonfiore e dispepsia. Stimola il fegato e la digestione. E’ anche un antibatterico e antivirale e si raccomanda contro le infezioni e le fermentazioni intestinali. Possiede anche proprietà antiallergiche e antispastiche. Regolarizza il sistema nervoso centrali ed è ugualmente efficace sulla distonia neurovegetativa, poiché attenua i sintomi relativi a problematiche digestive (stipsi, diarrea, spasmi intestinali, flatulenza), contro il mal d’auto (nausea e vomito) e gli spasmi associati alla sindrome premestruale.

Le sue proprietà antispastiche lo rendono un buon antinfiammatorio che calma gli spasmi muscolari e i crampi, le contratture o i dolori da sciatica o da nevrite.

Sul piano emotivo e psichico, produce un effetto rilassante e ansiolitico, utile nei casi di stress, ansia e nervosismo.

Curcuma – olio del sostegno

“Mi apro all’abbondanza per gioire dei meravigliosi colori della vita”

Agisce sul tratto digestivo e, soprattutto, sul fegato e sulla cistifellea, che stimola e rigenera. Promuove la produzione della bile (azione coleretica), in caso di insufficienza.

È un eccellente digestivo, lenisce le mucose infiammate di stomaco e intestino.È particolarmente indicato per le infiammazioni del colon, la pesantezza digestiva o i gonfiori.

È anche carminativo (promuove l’espulsione dei gas intestinali) e vermifugo (efficace contro i vermi intestinali, come ascaridi e ossiuri). Dona forza e permette di portare a termine ciò che si è cominciato, anche quando le situazioni sono complicate e piene di ostacoli.

Citronella

È essenziale per il drenaggio all’interno del corpo.

Alcune delle proprietà terapeutiche di citronella sono: analgesiche, anti-fungine, anti-infiammatorie, antiossidanti, anti-parassitarie, antisettiche, astringenti e sedative.

Citrici tutti

Le proprietà disintossicanti e rigeneranti sono benefiche per il fegato e aiutano nel portare chiarezza alla mente e emozioni.

Origano
olio dell’umiltà

“Sono pieno di energia e seguo in armonia gli stimoli della vita”

È un potente olio antibatterico, antivirale e antibiotico naturale, molti di noi ospitano agenti patogeni, batteri nocivi, parassiti e altro ancora. Questo olio è ad alto contenuto di antiossidanti e un rimedio consigliato per la bronchite, candida, parassiti intestinali e mal di gola. Ha azione stomachica, in quanto favorisce la secrezione dei succhi gastrici e, quindi, la digestione. Possiede anche proprietà carminative, utili in caso di meteorismo e flatulenza. Se assunto alcune ore prima dei pasti, è un buon rimedio per l’inappetenza. Consigliato per chi pensa di star male e si circonda di medicine (ipocondriaci) e per chi usa la malattia come barriera o una scusa per non vivere.

Lavanda
olio della comunicazione

“Comunico serenamente, connesso con il mio cuore”

Si tratta di un olio universale che viene utilizzato dai tempi antichi, conosciuto per sue proprietà calmanti ed eccellente tonico per i nervi, utilizzato in svariati modi: per problemi cutanei, cefalee, come antipiretico e per l’insonnia e sostiene l’apparato digerente contro gas e flautolenza. Nel momento in cui la nostra mente è calma e rilassata, di conseguenza respiriamo meglio e ne traggono vantaggio sia lo stomaco che l’intestino (pranayama: la tecnica del respiro).

Cannella
l’olio dell’armonia

“Accolgo l’energia creativa che entra in me e si espande”

L’olio essenziale di cannella estratta della corteccia contiene potenti proprietà purificanti, anti batterico, ottimo contro morsi e punture, un tonico generico, per il diabetico e di aiuto al pancreas, combatte le infezioni virali ed un olio riscaldante. Nella medicina ayurvedica era impiegata come rimedio contro l’impotenza e per le sue virtù riscaldanti e digestive legate all’elemento fuoco. 

Trattandosi di un olio caldo l’applicazione sulla pelle dovrebbe essere diluita con l’olio di cocco frazionato di doTERRA e solo 1-2 gocce sono necessarie per avere benefici interni.

Cannella sostiene una sana funziona metabolica e del sistema immunitario specialmente quando le minacce stagionale sono alte.

Cannella stimola la creatività aumentando il desiderio di realizzarsi agendo. Riequilibra l’energia sessuale in caso di traumi o abusi, incoraggiando a liberarsi dai lacci della gelosia e del possesso.

Melissa
olio della luca

“Mi connetto con il mio cuore e vivo sereno il presente”

Ha un’azione sul fegato e sulla bile e può essere utile alla vescica biliare, in caso di calcoli biliari. E’ indicato per disturbi digestivi, crampi allo stomaco, nausea (anche gravidica, da usare però con cautela).

È particolarmente efficace per regolare il sistema nervoso, anche nei casi di crisi isteriche o di svenimento, e per favorire il sonno. E’ consigliato in caso di shock, lutto, esaurimento nervoso, depressione. Favorisce l’ascolto della propria guida interiore e la presa di contatto con l’anima. Utile quando ci si sente sotto pressione.

Linea ZenGest

TerraZime: enzimi integrali per una sana funzione enzimatica e per il metabolismo cellulare

GX Assist: purifica il tratto intestinale prima di iniziare con PB Assist+

PB Assist+: pre e probiotici che stimolano l’attività digestiva

Alpha CRS+
Complesso per la vitalità cellulare

Questo integratore contiene importanti ingredienti che possono contribuire ad aumentare lo stato generale di salute, la vitalità e l’energia cellulare.

I suoi incredienti principali sono gli estratti di  boswellia serrata, radice di scutelleria, cardo mariano, ananas, resceratrolo, foglie di tè verde, melograno, radice di curcuma, foglie di ginkgo biloba, semi d’uva e di sesano, corteccia di pino, acetil-L-carnitina, acido alfa-lipico, coenzimaQ10, quercitina, miscela per il mal di stomaco.

Il complesso per la vitalità cellulare è sapientemente combinato con il complesso Omega 3 (consiglio quello vegan per una migliore digeribilità) a base di oli essenziali e semi vari, e il complesso di nutrienti alimentari (vitamine e minerali), chiamato il Long Life Vitaly Pack.

Microplex VMz
complesso di principi nutritivi

Ottimamente bilanciato con vitamine, minerali, fitonutrienti e antiossidanti, utile c’è poca energia, o ci si ammala spesso, si hanno difficoltà digestive o sono presenti danni ossidativi alle cellule.

È composto da vitamine idrosolubili B e C, da vitamine liposolubili A, E e K e la vitamina D3, oltre ai

macro-minerali (calcio, magnesio, ferro, iodio, zinco, selenio, rame manganese e cromo), inclusa la miscela di polifenoli (semi di pompelmo, melograno, agrumi ecc…), l’estratto alimentare dalla verdura, la miscela protettiva per lo stomaco a base di zenzero (DigestZen).

vEO Mega – Omega Complex Vegan

La sua funzione naturale antiossidante, antinfiammatoria, antidolorifica, lo rende funzionale contro l’artrite, quale supporto per il sistema immunitario, per la concentrazione e disturbi dell’attenzione, calmante per l’iperattività, contro l’invecchiamento della pelle, la sindrome premestruale, la depressione post parto, la depressione e l’ansia, per i problemi cardiovascolari, la digestione, le funzioni cellulari, la pelle secca e altri problemi della pelle.

Composto di olio di alghe, semi di lino, sacha Inchi, borragine, mirtillo rosso, melagrana, pompelmo, vit A, D3, E, diversi carotenoidi, oli essenziali quali: carvi (cumino dei prati), chiodi di garofano, cumino romano, frankincense, camomilla tedesca, zenzero, menta piperita, timo e arancio.

a2z – Multivitaminico masticabile

Un integratore di nutrienti giornaliero completo per i bambini e per tutti coloro che ne sentono il bisogno soprattutto nei mesi invernali, durante le malattie e l’anzianità.

I suoi incredienti principali sono le vitamine A, C, D3, E, B1/2/3/5/6/12, inoltre acido folico, biotina, calcio, ferro, iodio, magnesio, zinco, rame, maganese, potassio, colina, inositolo, ananas, melograno, bioflavonoidi del limone, spirulina, olio di girasole, crusca di riso, foglie di barbabietola, broccoli, riso integrale, carota, mango, mirtilli rossi, rosa canina, spinaci e estratto di acerola. Adatto anche ai bambini.

Consigli per l’utilizzo

Diluizione generale

per adulti 1 goccia di olio vettore & 1 goccia di olio di cocco frazionato se non altrimenti consigliato per applicazioni sproradiche, invece per applicazioni frequenti da 5 a 10 gocce in un roll on da 5 ml per i bambini e donne in gravidanza vedi tabella

Sintomatologie

Gonfiore, gas e/o flautolenza:

roll on 5 ml di olio di cocco frazionato e aggiungere 5 gocce di finocchio, applicare sullo stomaco almeno due volte al giorno o con l’esigenza. Altresì la miscela digestiva Zengest, diluito sullo stomaco, o 1-2 gocce internamente con acqua, oppure una softgels o una pasticca.

Altri oli che possono aiutare: lavanda, zenzero, menta piperita, cardamomo, eucalipto, bergamotto, mirra, bacca di ginepro, petitgrain e rosmarino.  1-2 gocce in capsula o acqua. Una ottima variante sono le tab digestive a base di calcio e le softgels.

Indigestione

Zengest (softgels e/pastiglie con calcio), menta piperita, zenzero sono sempre i principali oli essenziali per questi sintomi, oltre al terrazime per la digestione.

Aggiungere alla bevanda vegetale di riso o mandorle (250ml), assumere come integratore.

1-2 gocce in una capsula, e diluire con olio vettore e massaggiare su addome a parte bassa della schiena.

Stipsi:

roll on 5 ml di olio di cocco frazionato e aggiungere 1 goccia ciascuno di rosmarino, limone e menta piperita e massaggiare delicatamente sullo stomaco e la schiena.

Possibile anche con miscela zengest o capsule morbide.

Io ho avuto ottimi risultati con zengest diluito applicato piu volte sulla pancia e una caspula vuota con 3 gocce di zengest e 3 della miscela metabolica smart and sassy.

Diarrea:

roll on 5 ml di olio ci cocco frazionato con 3 gocce di finocchio e di menta piperita e spalmare sullo stomaco e intestino più volte al giorno, anche zengest, zenzero, e geranio essere una valida alternativa, oltre alle softgels.

Per i bimbi geranio, zenzero e sandalo, diluire secondo la rispettiva tabella.

Crampi addominali:

3 gocce di zengest e 3 di basilico (calmante) in una capsula vuota e ingerire, inoltre diluire e massaggiare sull’addome e sulle zone dolenti.

Bruciori

Zengest softgels e pasticche a base di calcio, internamente, e localmente miscelare 2 gocce di limone, 2 di menta piperita e 3 di sandalo, in 5 ml roll on e applicare sul petto. Aggiungere alla bevanda vegetale di riso o mandorle (250ml), assumere come integratore.

Gastrite

Zengest (olio e softgels), menta piperita, citronella e finocchio.

Aggiungere alla bevanda vegetale di riso o mandorle (250ml), io adoro quella di riso con mandorle, assumere come integratore. 1-2 gocce in una capsula, e diluire con olio vettore e massaggiare sullo stomaco.

Sindrome del colon irritabile

(diarrea, stipsi, gonfiore, gas, crampi dolori addominali)

Menta piperita e zengest, 2 gocce ciascuno in 250ml di acqua distillata (evitare ogni contaggio) e bere 1-2 volte al giorno, 2 gocce ciascuno in una capsula e ingerire 1-2 volte al giorno.

1-2 gocce in roll on da 5ml e applicare sull’addome con una garza calda.

Nausea e mal di stomaco in generale

Zengest (olio e softgels), zenzero, menta piperita, lavanda, clary calm e clove.

1-2 gocce in capsule, 1 gocce in 250ml di bevanda vegetale, diluire con olio vettore e applicare dietro le orecchie, sullo stomaco e sulla pianta dei piedi.

Ulcera (intestino e stomaco)

1 goccia di limone in un cucchiaio di sciroppo d’acero e assumere. Altri oli consigliatri Frankincenso, mirra, maggiorana, aneto, origano, rosa, timo, chiodi di garofano e bergamotto, assumere come consigliato in caspule e massaggiato topicamente. Una corretta alimentazione in questi casi è indispensabile e vitale.

Namastè

Karuna

Per maggiori informazioni scrivimi qui.

15 + 12 =

CLIENTE ALL’INGROSSO

Con minimo 25% di sconto per sempre.

CONSULENTE

Con minimo 25% di sconto e la possibilità di guadagni.

cliente al dettaglio

Prezzo pieno senza registrazione, nessun risparmio.
Karuna
Insegnante di Yoga, Meditazione e Coaching
Responsabile delle Risorse Umane e Formatrice
Coach Personale, Spirituale e del Benessere
Wellness Advocate doTerra
Consulente DreamTrips
Privato: Via E. Maraini 20b, CH-6900 Massagno
info@maakaruna.com www.maakaruna.com
+41 77 458 44 39
FB: Maa Karuna Yoga e Meditazione
Linkedin: Carmela Curatolo
Instagram: KARUNAYOGAESSENTIAL

Gli oli essenziali e l’apparato cardiovascolare

Gli oli essenziali e l’apparato cardiovascolare

 

Cos’è l’apparato cardiovascolare e come tenerlo sano?

 

L’apparato cardiovascolare o circolatorio è quello che si occupa di trasportare il sangue ai vari tessuti dell’organismo. Egli è composto dal cuore e dai vasi sanguini, come le arterie, le vene e i capillari e distribuisce l’ossigeno, nonché i principi nutritivi necessari ai tessuti corporei e, allo stesso tempo, trasporta il biossido di carbonio e i materiali di scarto ai 1e agli organi escretori affinché possano essere espulsi.

 

Nello yoga infatti, gli antichi maestri già conoscevano queste verità e si considera il pranayama (movimento e controllo dell’energia vitale) dove l’inspiro sta nell’accogliere nuova vita (ossigeno ed energia) e l’espiro sta nel lasciare andare, nell’eliminare ciò che non serve più (gli scarti).

Inoltre, sostiene il sistema immunitario permettendo ai globuli bianchi di viaggiare attraverso il sangue verso le cellule di tutto l’organismo.

Infine, sostiene altre due importanti funzioni: quella termoregolatrice, che consente all’organismo di mantenere una temperatura corporea costante e l’equilibrio dei fluidi.

Il cuore è l’organo più duro del corpo, grande come il pugno, che anche a riposo pompa facilmente oltre 5 litri di sangue. Il cuore ha il suo insieme di vasi sanguigni che forniscono al miocardio l’ossigeno e i nutrienti necessari per pompare il sangue in tutto il corpo. Questi ultimi sono le “autostrade” del corpo che consentono al sangue di fluire rapidamente ed efficacemente dal cuore verso ogni regione del corpo e viceversa. La dimensione dei vasi sanguigni corrisponde alla quantità di sangue che passa attraverso. Aiutano a mantenere una temperatura corporea stabile controllando il flusso sanguigno sulla superficie della pelle (LEGGI ARTICOLO SULLA PELLE).

Esistono tre tipi principali vasi sanguigni, le arterie, i vasi capillari e le vene.

Le arterie sono vasi sanguigni che portano il sangue dal cuore al resto del corpo. I capillari sono il più piccolo e il più sottile dei vasi sanguigni del corpo e anche il più comune. Le vene sono i grandi vasi di ritorno del corpo e fungono da controparti di ritorno del sangue delle arterie

L’apparato cardiovascolare ha tre funzioni principali: trasporto di materiali, protezione dagli agenti patogeni e regolazione dell’omeostasi del corpo. Trasporta il sangue su quasi tutti i tessuti del corpo, trasportando i nutrienti essenziali e l’ossigeno, rimuove i rifiuti e l’anidride carbonica da elaborare o rimuovere dal corpo. Il sangue trasporta anche anticorpi che forniscono un’immunità specifica ai patogeni a cui il corpo è stato precedentemente esposto.

Diverse funzioni dell’apparato cardiovascolare possono controllare la pressione sanguigna. Alcuni ormoni insieme a segnali nervosi autonomi provenienti dal cervello (LEGGI ARTICOLO SUL CERVELLO) influenzano la velocità e la forza delle contrazioni cardiache.

La vasocostrizione diminuisce il diametro di un’arteria contraendo la muscolatura liscia nella parete arteriosa. La divisione simpatica (attacco o fuga) del sistema nervoso autonomo provoca vasocostrizione, che porta ad un aumento della pressione sanguigna e diminuisce il flusso sanguigno nella regione ristretta, privando anche gli organi di ossigenazione. 

La vasodilatazione è l’espansione di un’arteria in quanto la muscolatura liscia della parete arteriosa si rilassa dopo che la risposta all’attacco o fuga svanisce o sotto l’effetto di determinati ormoni o sostanze chimiche nel sangue.

Le pratiche dello yoga, della meditazione, della preghiera e del qi gong, oltre ad una corretta alimentazione fresca e naturale compost principalmente da frutta e verdura, sono la base per una ottimale salute cardiovascolare, così come tutta la salute in generale. Frutta e verdura contribuiscono a donare al corpo i necessari nutrienti e ad eliminare il superfluo. Le pratiche servono a rilassare la mente e rispettivamente il sistema simpatico, a favore del nervo vago ed il sistema para simpatico, agevolando così un ottimale e soprattutto naturale funzionamento dell’organismo al completo.

 

Quali sono gli oli essenziali che possono aiutare a mantenere sano l’apparato cardiovascolare?

 

WILD ORANGE, olio dell’abbondanza
OLIO ESSENZIALE PURO
Citrus sinensis | 15 ml

“Vivo con creatività e soddisfazione e seguo il mio cammino”

Tra i suoi principali benefici sono calmare gli stati di ansia, paura, nervosismo, palpitazioni cardiache e insonnia. Infatti se nel diffusore si aggiungono qualche goccia di Wild Orange alla miscela Serenity (riposante) si aiuta a prolungare il sonno.

Si può applicare in tutte e tre le modalità di un olio essenziale terapeutico: aromatico, topico e internamente. Io lo aggiungo spesso alla mia insalata e ai miei frullati in quanto digestivo e invigorente e tonico, oltre ad avere un ottimo sapore di freschezza e solarità. È un olio calmante e rigenerante per la mente e per il corpo, stimola sensazioni di pace, felicità, la gioia e riconnette con il bambino interiore, stimolando umorismo, generosità, creatività, e aiuta a godere di tutto ciò che la vita può offrire. Sostiene il concetto di abbondanza universale ed aiuta ad allontanarsi da una mentalità rivolta alla scarsezza che spesso include la paura, il nervosismo, e la rigidità. Wild orange è fotosensibile, evitare l’esposizione diretta alla luce solare per 12 ore dopo l’applicazione topica.

CYPRESS, olio del flusso nel movimento
OLIO ESSENZIALE PURO
Cupressus Essential Oil | 15 mL

“Guardo la realtà e lascio fluire l’energia dentro di me”.

Tra i suoi svariati utilizzi è un ottimo astringente, diuretico, decongestionante e vasocostrittore. Può essere un valido aiuto in caso di ictus, aneurisma, emorroidi e vene varicose, per migliorare la circolazione.

Il cipresso lavora nella mente e nel cuore, creando flessibilità ed insegnando a lasciare andare il passato e a seguire il flusso della vita, lasciando da parte le preoccupazioni, godendo dell’ebbrezza di essere vivi. Crea un senso di sicurezza e di appartenenza e contribuisce ad alleviare sentimenti di perdita e dolore. Molto indicato in caso di rigidità mentale e perfezionismo, crea flusso energetico e smuove le energie stagnanti.

Utilizzo aromatico e topico.

Cannella, l’olio dell’armonia
OLIO ESSENZIALE PURO
Cinnamomum cassia | 15 ml

“Accolgo l’energia creativa che entra in me e si espande”

L’olio essenziale di cannella estratta della corteccia contiene potenti proprietà purificanti, anti batterico, ottimo contro morsi e punture, un tonico generico, per il diabetico e di aiuto al pancreas, combatte le infezioni virali ed un olio riscaldante. Trattandosi di un olio caldo l’applicazione sulla pelle dovrebbe essere diluita con l’olio di cocco frazionato di doTERRA e solo 1-2 gocce sono necessarie per avere benefici interni. Cannella sostiene una sana funziona metabolica e del sistema immunitario specialmente quando le minacce stagionale sono alte.
L’olio di essenziale di cannella può essere utilizzato aromatiamente, internamente e topicamente se ne consiglia la diluizione.

Cannella stimola la creatività aumentando il desiderio di realizzarsi agendo. Riequilibria l’energia sessuale in caso di traumi o abusi, incoraggiando a liberarsi dai lacci della gelosia e del possesso.

Legno di Sandalo, olio della sacra devozione
OLIO ESSENZIALE PURO
Santalum album | 5 ml

“Ho fiducia e speranza e connetto la mia anima all’universo”

Molto usato nella spiritualità e tuttora  le popolazioni Hindu ne ungono il pavimento e le pareti dei templi per accrescere la spiritualità.

Molto utilizzato quale antitumorale, afrodisiaco, astringente, calmante, espettorante, sedativo e tonico. Si tratta di un olio essenziale calmante ed un equilibrante delle emozioni, il suo aroma dolce e legnoso crea armonia nell’ambiente e può stimolare la meditazione.

Può essere un valido aiuto contro la depressione, l’alzheimer, il ripristino della cartilagine, in caso di coma e confusione, oltre che burn out e stati di paura. Da tenere presente anche come valido aiuto contro la Sclerosi Multipla, calmando il senso di impotenza nei momenti difficili.
Adatto in tutte e tre le modalità: aromatico, topico e internamente.
Come già menzionato può essere di supporto nella preghiera e nella meditazione, incoraggiando la serenità mentale ed elevando la consapevolezza. Sostiene la chiarezza spirituale ed il distacco dal materialismo, facilitando l’apertura del cuore, portando messaggi di fiducia e speranza.

Timo, olio del perdono
OLIO ESSENZIALE PURO
Thymus vulgaris | 15 ml

“Sono tollerante e paziente, perdono me stesso e gli altri”

Il Timo in questo caso è un buon antiossidante, contro le infezioni batteriche, e aiuta con i coaguli di sangue e l’invecchiamento del cervello, i malanni stagionali, gli affaticamenti le infezioni.
Metodi di Applicazione aromatico, topico e interno.
Timo ha una potente funzione di pulizia emotiva delle emozioni profonde e sepolte, ed è particolarmente indicato per contribuire ad eliminare le emozioni tossiche come l’odio, la rabbia, ed il risentimento, pruomovendo la trasformazione di emozioni negative incentivando il cuore ad aprirsi e stimolando la capacità di ricevere amore ed offrire il perdono. A volte può risultare energizzante in caso di debolezza fisica e stress.
Avvertenze: Questo tipo di timo può irritare le membrane mucose e la pelle, non usare in gravidanza, e usare con cautela in caso di pressione alta

Lavanda, olio della comunicazione
OLIO ESSENZIALE PURO
Lavandula angustifolia | 15 ml

“Comunico serenamente, connesso con il mio cuore”

Si tratta di un olio universale che viene utilizzato dai tempi antichi, conosciuto per sue proprietà calmanti ed utilizzato in svariati modi: per problemi cutanei, cefalee, come antipiretico e per l’insonnia. Era il prescelto dei romani i quali lo utilizzavano per i loro bagni caldi. Molto utile come analgesico, anticonvulsivo, antidepressivo, antispasmodico, cardiotonico, cicatrizzante, diuretico, emmenagogo (stimola il flusso sanguigno nella zona pelvica e nell’utero), ipotensivo (abbassa la pressione sanguigna) e ovviamente sedativo e calmante per l’ansia e l’asma, oltre che l’aritmia e aterosclerosi, stimola il sistema nervoso para simpatico. Tra i suoi innumerevoli altri utilizzi anche contro le scottature, le punture (insetto), le convulsioni, il pianto, le dermatite, gli arrossamenti da pannolino, le piaghe diabetiche, mal d’orecchie, diuretico, digestivo, gli eczemi, il dolore e molto altro ancora.
Può essere utilizzato in tutte e tre le modalità: aromaticamente, topicamente e internamente.
Promuove l’espressione verbale e l’onestà emotiva, incoraggiando sentimenti di pace, amore e benessere e stimola la creatività, liberandosi dalla prigione della mente, connettendo l’individuo con il cuore e i suoi veri ed autentici desideri, aromonizzando fisico, mente e spirito.

Spesso mi meraviglio quando mi capita di incotrare qualcuno al quale questo spelndido e versatile olio possa non piacere, mi chiedo a quale dei suoi tanti ricordi è ancorato e gli auguro di connettersi presto con il proprio cuore, rispettando il momento.

Ylang Ylang, l’olio del bambino interiore
OLIO ESSENZIALE PURO
Cananga odorata | 15 ml

“Mi connetto con il cuore e accolgo la gioia dei sensi”

 L’albero di ylang ylang è originario delle Filippine ma oggi si coltiva in tutta l’Asia tropicale e nel Madagascar da dove proviene quello di doTERRA. A Java, i fiori di ylang ylang vengono cosparsi sui letti degli sposi e vengono spesso usati come afrodisiaco. Ylang ylang può avere un effetto euforico, sedativo del sistema nervoso ed aiuta a contenere la rabbia e comportamenti aggressivi stimolando sensazioni di amore e serenità.

Conosciuto per le sue proprietà principali quali antidepressivo, antisettico, antispasmodico, afrodisiaco, ipotensivo, sedativo, ed utilizzato di conseguenza contro le coliche, la depressione, lo sfinimento, la frigidità, la pressione alta, le disfunzioni ormonali, l’impotenza, l’insonnia, stimola la crescita dei capelli, calma la tensione nervosa, le palpitazioni, la tachicardia e aiuta la pelle.
Può essere utilizzato in tutte e tre le modalità: aromatica, topica e interna.
Ylang ylang calma, solleva, e crea un senso di pace stimolando la percezione del proprio intuito. Può inoltre stimolare l’energia sessuale e promuove l’intimità. Rappresenta la femminilità per eccellenza e simbolezzia la serenità e la gioia. Uno dei migliori rimedi per le pene d’amore.

Anche con ylang ylang mi sono sopresa nell’incontrare persone che non amavano inizialmente il suo aroma calmo e dolce, ma con il tempo ho visto le stesse persone acquistare e godere di questo splendido olio, che io amo combinare in diffusione con il mio amatissimo Geranio per dormire avvolta dalle loro fragranze.

Serenity, miscela della compassione
dōTERRA SERENITY™
MISCELA CALMANTE 15 ml

“Apro il cuore e mi lascio cullare nella tenerezza dell’amore”

Contiene: lavanda, maggiorana dolce, camomilla romana, ylang ylang, legno di cedro rosso, albero di ho, vetiver, legno di sandalo hawaiano, estratto di semi di vaniglia.

Questa miscela di oli essenziali include oli che calmano e leniscono le sensazioni di stress, consentono il rilassamento e conferiscono un senso di pace e calma alla mente e all’anima.

Può essere di supporto contro le dipendenze, la rabbia, l’ansia, l’iperattività, l’insonnia, il prurito, l’affaticamento mentale, gli sbalzi umorali, lo stress, il bruxismo e le tensioni.

A livello emotivo questo olio contribuisce a ricollegarsi a sensazioni d’amore, di aperura, e ricettività curando le ferite emotive del cuore permettendo così l’espressione libera dell’amore e facilitando il perdono. Aiuta a combattere l’insonnia e a lasciare andare i pensieri e l’ansia e i repentini cambi d’umore, agendo direttamente sul cuore, calmando lo stress ed i sentimenti di rabbia, gelosia, odio e invidia. A livello emotivo questo olio contribuisce a ricollegarsi a sensazioni d’amore, di apertura, e ricettività curando le ferite emotive del cuore permettendo così l’espressione libera dell’amore e facilitando il perdono.

Utilizzo topico e aromatico, mentre per l’uso interno ci sono le softgels già pronte.

Alpha CRS+ , complesso per la vitalità cellulare
120 capsule

Questo integratore contiene importanti ingredienti che possono contribuire ad aumentare lo stato di salute, la vitalità e l’energia cellulare.

I suoi incredienti principali sono gli estratti di  boswellia serrata, radice di scutelleria, cardo mariano, ananas, resceratrolo, foglie di tè verde, melograno, radice di curcuma, foglie di ginkgo biloba, semi d’uva e di sesano, corteccia di pino, acetil-L-carnitina, acido alfa-lipico, coenzimaQ10, quercitina, miscela per il mal di stomaco.

Il complesso per la vitalità cellulare è sapientemente combinato con il complesso Omega 3 (consiglio quello vegan per una migliore digeribilità) a base di oli essenziali e semi vari, e il complesso di nutrienti alimentari (vitamine e minerali), chiamato il Long Life Vitaly Pack.

a2z, multivitaminico masticabile

Un integratore di nutrienti giornaliero completo per i bambini e per tutti coloro che ne sentono il bisogno soprattutto nei mesi invernali, durante le malattie e l’anzianità.

I suoi incredienti principali sono le vitamine A, C, D3, E, B1/2/3/5/6/12, inoltre acido folico, biotina, calcio, ferro, iodio, magnesio, zinco, rame, maganese, potassio, colina, inositolo, ananas, melograno, bioflavonoidi del limone, spirulina, olio di girasole, crusca di riso, foglie di barbabietola, broccoli, riso integrale, carota, mango, mirtilli rossi, rosa canina, spinaci e estratto di acerola.

Consigli per patologie e/o sintomi (ognuno di questi merita un articolo a se stante, per ora mi accontento di aiutarvi con una visione più globale):

Diluizione generale per tutti gli oli qui di seguito indicati, se non diversamente indicato:

1-2 gocce in un cucchiaio di olio di cocco frazionato o olio di jojoba o qualsiasi olio da massaggio naturale e massaggiare sulla zona interessata o su petto, collo e piedi.

Cuore: il muscolo per eccellenza più decantato del corpo umano, l’organo più menzionato in assoluto per la sua importanza fisica ma anche emotiva e spirituale. La mente del cuore, la saggezza del cuore, l’amore, gli affetti. Per una ottimale salute è bene avere un buon cuore forte e reistente fisicamente ed emotivamente. Gli oli che possono aiutare a sostenerlo in buona salute sono ylang ylang, maggiorana, geranio, cipresso, balance, zenzero, lavanda, rosmarino e serenity.

Diluire come consigliato e applicare su cuore, carotide, anulare sinistro, gomito e sui punti riflessi dei piedi.

Angina: un dolore al petto dovuto a un afflusso limitato di sangue al cuore, dolore che può estendersi a braccia, schiena, mandibola, collo e denti.

Gli oli che si possono utilizzare sono Zenzero (Ginger) e Wild Orange (per falsa agina) massaggiando delicatamente su carotide, petto e piedi.

Aritmia: consiste in un ritmo cardiaco anomalo come la tachicardia e le palpitazioni, spesso dovuto a stati di ansia, stress, paure, periodi di vita di transito e molto altro.

Gli oli più indicati sono ylang ylang, lavanda e serenity. Ottimi in diffusione, inalati direttamente dalla bottiglietta, strofinati tra le mani ed effettuare profondi e diaframmatici respiri. Inoltre massaggiare su cuore e piedi.

Pressione sanguigna: l’olio essenziale di limone regola la pressione, alzandola o abbassandola a secondo della necessità, anche lime.

Alta: gli oli più indicati ylang ylang, maggiorana, eucalipto, lavanda, chiodi di garofano, salvia, limone e wintergreen. Da evitare in questi casi per sicurezza sono rosmarino e menta piperita.

Ricetta 1: 10 gocce di ylang ylang, 5 di maggiorna e 5 di cipresso

Ricetta 2: 5 gocce di geranio, 8 di citronella e 3 di lavanda.

In 30 ml di olio di cocco frazionato e strofinare su cuore e punti riflessi del piede e mano sinistra.

Bassa: Rosmarino, in diffusione o inalato direttamente dalla bottiglia, 1-2 gocce sotto la lingua o 1-3 gocce in caspule vegetali e assumere fino a 3 volte al giorno.

Circolazione: tra gli oli più consigliati cipresso, timo, menta piperita, salvia, wintergreen e citruss bliss. Possono essere usati inalati, diffusi e diluiti 1-2 gocce in 1 cucchiaio di olio di cocco frazionato come olio da massaggio sulla zona interessata, su petto, collo e piedi.

Aterosclerosi: è un ispessimento delle arterie dovuto ad un accumulo di placche (chiamate ateromi) lungo la parete arteriosa egli oli più consigliati sono limone, lavanda, melissa, aneto, complesso cellulare, rosmarino (vasodilatatore).

Posso aiutare diffusi, massaggiati sul petto, pedi e carotide, e ingeriti 1-2 gocce sotto la lingua o in capsule vegetali o in acqua.

Colesterolo: una sostanza cerosa che si trova nel flusso sanguigno e in tutte le cellule dell’organismo, necessario per un corretto funzionamento, ma alti livelli restrinono e ostruiscono le arterie e aumentano il rischio di patologie cardiache.  Gli oli che possono aiutare sono: citronella (1-2 gocce in una caspula con olio di olia minimo 1 volta al giorno), oppure 5 gocce di citronella e 5 di aneto o elicisio in 2 cucchiai o 30)ml e massaggiare sotto la pianta dei piedi nella sua parte centrale e sul fegato. Altri oli sono salvia, lavanda e bacca di ginepro. Diffondere e inalare a scelta.

Vasi sanguigni rotti: elicrisio e pomplemo, diluire come consigliato e applicare sulla uona interessata.

Capillari: roll on 10ml: 20 gocce ciascuno di lavanda, cipresso e geranio, 10 gocce ciascuno di limone, elicrisio e lemongrass, e riempire di olio di cocco frazionato, applicare due volte al giorno.

Trombo venoso: applicare 1 goccia di cipresso e 1 di elicrisio e applicare sulla zona interessata per aiutare a dissolverlo, diluire come consigliato se utilizzato in modo prolungato e spesso.

Vene varicose: sono accumuli di sangue, generalmente innocui e solo un fattore estetico, ma possono anche essere molto dolorose. Aggiungere 3 gocce di cipresso e una di citronella a 15ml di olio vettore e spandere sulla zona interessata almeno una volta al giorno. Alcuni altri oli consigliati: elicrisio, limone, menta piperita citruss bliss, geranio, lavanda, rosmarino, bacca di ginepro e wild orange.

Emorroidi: gli oli principali sono cipresso, geranio, salvia e elicrisio, oltre a patchouli, menta piperita, sandalo, ginepro, incenso e mirra. Elicrisio è il mio preferito in questi casi e ho fatto meravigliose e miracolose esperienze su mia madre e me stessa. 1 goccia di cipresso con 1 di elicrisio o geranio e applicare sulla zona interessata.

Flebite: è un’infiammazione di una vena supericiale, in genere situata nelle gambe o nella zona inguinale. Importante indossare anche calze contenitive. Gli oli da supporto sono elicirio per eccellenza, lavanda, cipesso, geranio, pomplemo e balance. Diluire come consigliarto e massaggiare sulla zona interessata e sotto i piedi.

Coaguli: si formano come naturale difesa corporea per riparare i vasi danneggiati e per eviare una perdita eccessiva di sangue, che può diventare pericolosa se uno viene liberato nel sistema circolatorio e blocca il flusso di sangue verso gli organi vitali. Gli oli che possono aiutare sono chiodi di garofano, finocchio, timo e pompelmo. 1-2 gocce sotto la lingua o 1-3 gocce in capsule fino a 3 volte al giorno, diluire come consigliato e applicare sulla zona interessta, sui punti riflessi del piede e mani sul cuore. Elicrisio direttamente sotto la lingua.Diffondere e inalare direttamente dalla bottiglietta.

Ematoma: raccolta di sangue al di fuori dei vasi sanguigni. Applicare 1 goccia di elicrisio sulla zona interessata, e premervi un panno bagnato con acqua fresca per 15 minuti, io in genere utilizzo una borsa ghiacciata.

Buona salute

Namastè Karuna

Per maggiori informazioni scrivimi qui.

2 + 13 =

Karuna
Insegnante di Yoga, Meditazione e Coaching
Responsabile delle Risorse Umane e Formatrice
Coach Personale, Spirituale e del Benessere
Wellness Advocate doTerra
Consulente DreamTrips
Privato: Via E. Maraini 20b, CH-6900 Massagno
info@maakaruna.com www.maakaruna.com
+41 77 458 44 39
FB: Maa Karuna Yoga e Meditazione
Linkedin: Carmela Curatolo
Instagram: maakarunayogaveg

Il pronto soccorso per la tua pelle

Il pronto soccorso per la tua pelle

Cos’è la pelle?
La mia storia di pelle
Quali sono gli oli essenziali che possono fungere da pronto soccorso?
Qui di seguito tutti gli oli che consiglio di avere sempre con voi, anche in versione fiale da 2ml (tipo campioncini)
Ricette

 

Cos’è la pelle?

La pelle è l’organo più esteso che ricopre l’intero organismo, al fine di creare un primo strato di protezione agli organi ed ai tessuti interni, contro l’ambiente circostante, le infezioni micotiche, batteriche ed altro. Aiuta a regolare il calore corporeo e a prevenire l’evaporazione dell’acqua contenuta nell’organismo, contiene le terminazioni nervose che conferiscono il senso del tatto, e permette di avvertire calore e dolore.
La pelle è composta da ben tre strati, superiore, l’epidermide, intermezzo, il derma e quello più profondo ipoderma o strato sottocutaneo. Sono molto felice di scrivere questo articolo, nella speranza, che possa servire quale sostegno per comprendere meglio i disturbi più o meno gravi, di questo fondamentale organo. Immagino che se mi state leggendo qualcosa vi ha attirato, magari con la curiosità di come vivere meglio nella nostra pelle.

 

La mia storia di pelle

Fin da ragazza ho avuto problemi di salute di diverso tipo, dalle intolleranze alimentari, soprattutto quella carnivora e latticini che mi furono sconsigliati già a 14 anni, o l’eritema solare per diversi anni, e poi a 20 anni circa è iniziato uno dei miei tanti calvari, il Lichen Ruber Planus, una rara malattia della pelle, solo l’1% della popolazione mondale. Si scoprì solo 15 anni dopo che si trattava di LRP. Ci ho convissuto con sofferenza, a periodi anche intensa per oltre 35 anni, avevo la fortuna però che con il sole ed il mare spariva, ma ritornava regolarmente. Poi grazie alla mia omeopata che mi accoglie anche con sostegno psicologico e ai miei amati oli essenziali, me ne sono finalmente e ritengo, definitivamente, liberata dopo 35 anni di pesante calvario. Poi dal nulla nel 2017, è iniziato un altro doloroso episodio, la dermatite atopica, per me e mia madre, durata alcuni anni. Oggi mi sono liberata anche di questo e sto facendo lo stesso con mia madre. Infatti posso andare nuovamente al sole e non ho alcun problema, niente più prurito o bruciore.

Inoltre, mi capita spessissimo di ferirmi alla pelle, sono sempre in movimento, una multitasking con tanta energia, ma con l’aiuto dei miei amatissimi prodotti doTERRA riesco finalmente ad arginare l’esagerato sanguinamento e favoriscono un’ottima rimarginazione delle ferita, senza lasciare praticamente alcuna traccia. Disinfettano, leniscono, aiutano contro le ustioni, gli ematomi, le macchie, e molto molto altro ancora, un aiuto infinito nella mia vita espero anche nella vostra.

Mentre sto terminando di scrivere l’articolo mia madre si è appena fatta infilare un artiglio di Soja, la mia gatta bianca con gli occhi celesti, nella mano, ho subito applicato lavanda (l’avevo sul tavolo per l’allergia), ma visto che continuava a sanguinare ho preso elicrisio, si è bloccato immediatamente.
A questi prodotti sono e sarò eternamente grata.

 

Quali sono gli oli essenziali che possono fungere da pronto soccorso?

Per eccellenza in doTERRA non fatevi mai mancare lavanda, melaleuca, incenso, elicrisio e correct X.

Una testimonianza assolutamente affidabile viene da casa mia, quando la mia vicina e amica Julia mi ha aiutata a girare il mio letto molto particolare, e dove povera si è beccata tutta la trave sul piede, ed essendo lei inglese con pelle bianchissima, oltre al dolore, anche una chiazza bluastra dalla caviglia allo stinco. Ghiaccio, deep blue crema e olio, nonché lavanda, incenso ed elicrisio per l’ematoma, nell’arco di 30 minuti passato il dolore e soprattutto non c’era più traccia della chiazza bluastra, ci siamo meravigliati tutti e pentiti di non aver fatto le foto del prima e dopo con l’ora.

 

Qui di seguito tutti gli oli che consiglio di avere sempre con voi, anche in versione fiale da 2ml (tipo campioncini)

L’olio essenziale di Melaleuca, l’olio della protezione, utilizzato da sempre dagli aborigeni come olio terapeutico per molteplici applicazioni, antibatterico, anti fungino, contro le muffe, indicato contro le punture di insetti, sugli eczemi, funghi, herpes, macchie della pelle, dermatite, prurito, dermatite da pannolino per bimbi, decupidi, foruncoli, acne, varicella, orticaria, unghie, rosolia, scabbi, herpes zoster (fuoco di sant’Antonio) verruche, gengive psoriasi, mani ruvide, rasatura, insieme ai chiodi di garofano per estrarre delle schegge, per disinfettare ferite in generale.

Olio essenziale molto polivalente e insieme a lavanda e incenso i più indicati per il pronto soccorso della pelle.

Si può applicarlo direttamente in caso di emergenza, se di uso continuato diluire con olio vettore.

L’olio essenziale di lavanda, olio della comunazione, profondamente studiato dal dottor Renè Gattefossè, per la sua particolare applicazione calmante e sedativa, che insieme a melaleuca ed incenso sono la base per tutti i problemi di pelle ed in casi di pronto soccorso possono essere applicati direttamente.

La mia esperienza è una lunga lista, questa combinazione mi viene sempre utile, anche contro i colpi, gli ematomi, le ferite, e ultimamente con l’unghia madre dell’alluce sinistro, staccata al 90% che sto cercando di salvare fino a quando potrò farmi vedere dalla mia podologa. Ho provveduto immeditamente a mettere direttamente lavanda, Melaleuca e incenso sulla madre e in pocho tempo il dolore è scemato, fino a sparire completamente.

Lo tengo bendato fino alla visita e senza alcun dolore. Altri usi quali piaghe del diabete, vesciche, forfora, foruncoli, seni, ustioni, varicella, tagli, eritema da pannolino, morsi e punture, pulci e moscerini, capelli secchi e fragili, herpes, fuoco i sant’antonio, prurito, labbra secche, eruziuoni cutanee, pelle secca, ultere della pelle, smagliature, ustioni da sole e rughe. Si può applicarlo direttamente in caso di emergenza, se di uso continuato diluire con olio vettore.

L’olio essenziale di frankincense, l’olio della verità, sacro e utilizzato fin dall’antichità, dato in dono a Gesù, anti infiammatorio anti settico, anti tumorale, il Re degli oli essenziali per la sua alta quantità di composizioni.

Consigliato quale anti aging in quanto aiuta la sana riproduzione cellulare separando quelle malate da quelle sane.

Ottimo insieme a melaleuca e lavanda sulla pelle.
Consigliato per lenire nei, melanomi, cicatrici, rughe everruche. Il suo utilizzo è illimitato e potenzia tutti gli altri oli.

Consigliato da aggiungere 1-2 gocce alla crema giornaliera quale anti aging, contro i morsi di insetti, herpes e sifilide.

L’olio essenziale di elicrisio, l’olio della serenità, dal profumo ricco e dolce, un po’ fruttato che ho apprezzato e amato fin dalla prima inalazione. Validissimo aiuto per fermare il sanguinamento, ematomi, tagli, dermatiti, pelle secca, eczemi, herpes, vene varicose, psoriasi, protettivo solare e ferite.

Per la pelle questo olio è davvero fantastico e durante la mia dermatite l’ho spesso utilizzato in versione molto diluita, insieme a lavanda e melaleuca soprattutto per disinfettare le ferite causate dalle mie unghie quando aimè mi grattavo e ferivo, con conseguente bruciori dolorosissimi che mi tenevano sveglia la notte, fino a quando scoprii che anche il ghiaccio applicato direttamente è un inseparabile amico, sia per diminuire il prurito che il bruciore.

CorrectX: ungento agli oli essenziali completamente naturale per il processo di guarigione con frankincenso, elicrisio, melaleuca, legno di cedro, lavanda, bisabololo (componente principale della camomilla tedesca), olio di jojoba e estratto di coteccia di phellodendron amurense (un’erba molto utilizzata nella medicina tradizionale cinese).

Ricette:

 

Eritema solare: il mio consiglio principale è ghiaccio per lenire il bruciore, poi 10 gocce di lavanda in 60ml di acqua redda in spray, agitare e spruzzare. Altri oli melaleuca, frankincense e camomilla romana.

 

Eruzoni cutanee: ghiaccio, poi lavanda, camomilla romana e sandalo, 1-2 gocce in 2 cucchiai di olio di cocco frazionato o burro di karitè e applicare a poco a poco.

 

Dermatite/eczema: ghiaccio, poi 2 gocce di elicrisio e 2 di bacce di ginepro in un cucchiaio di olio di cocco frazionato o burro di karitè puro e applicare in piccole porzioni sulle zone interessate.

 

Psoriasi: 2 gocce di camomilla romana e 2 gocce di lavanda e applicare sulla zona interessata, consiglio di diluire con altrettante gocce di olio di cocco frazionato inizialmente.

 

Prurito: ghiaccio, poi burro di karitè e si può provare con menta piperita che rinfresca e lavanda per lenire.

 

Orticaria: 3 gocce di lavanda e 2 gocce di melaleuca in 1 cucchiaino di olio di cocco frazionato in un roll on da 5ml e applicare.

 

Ematomi/lividi: 5 gocce di elicrisio con 1 cucchiaino di olio di cocco frazionato e applicare con roll on.

 

Spaccata/screpolata: in genere se la pelle è spesso esposta al sole o al freddo, utilizzare 1 cucchiaio di burro di karitè (molto idratante) e fare un ungento con 5-10 gocce totale di mirra, hd clear e/o salubelle.

 

Secca/disidratata: 4 gocce di elicrisio e 1 di bacche di ginepro con 1 cucchiaino di olio di cocco frazionato o burro di karitè e applicare quando necessario.

 

Smagliature: 2 gocce di lavanda e 3 di melaleuca e 5ml di olio vettore in roll on e applicare, oltre alla miscela salubelle che può essere applicata direttamente o ulteriormente diluita, anche come prevenzione in gravidanza, ancora più diluito.

 

Rughe: frankincense accellera la guarigione dei tessuti della pelle, ottima anche la miscela salubelle e il recente yarrowpom (olio essenziale di achillea e olio vettore di melograno) e in versione siero.

 

Cicatrici: 2 gocce di incenso e due di elicrisio con olio di mandorle in roll on da 5ml e applicare ogni giorno.

 

Ferite e graffi: melaleuca come supporto anti batterico, mentre la lavanda favorisce la guarigione, l’elicriso arresta il sanguinamento e frankincense accellera la guarigione dei tessuti della pelle.

 

Tagli: elicrisio direttamente sulla ferita per arrestare il sanguinamento, 1 goccia ognuno di lavanda, melaleuca e basilico in una ciotola di acqua tiepida e lavare l’area intorno al taglio. È stato osservato che il basilico accellera la fase di guarigione più di altri preparati antibatterici. On Guard quale antibatterico e disinfettante in caso di assenza di altri oli. Frankincense accellera al guarigione dei tessuti della pelle

 

Vesciche: 1 goccia di lavanda una o due volte al giorno secondo necessità.

 

Ustioni lievi/scottature e bruciature: applicare direttamente 1-2 gocce di lavanda e coprire con un panno immerso in acqua fredda. Ottimo anche burro di karitè. Frankincense accellera la guarigione dei tessuti della pelle

 

Crosta lattea: desquamazione della pelle della testa nei neonati: 30ml di olio di oliva con 2 gocce di geranio, applicare una piccola quantità sulla testa massimo una volta al giorno secondo necessità.

Forfora: 3 gocce di wintergreen e 1 cucchiaino di oli di cocco frazionato e applicare sul cuoio capelluto sotto la doccia prima di lavare i capelli.

Allopecia/perdita capelli: applicare 1-2 gocce di rosmarino sulle mani e massaggiare i capelli ed il cuoio capelluto prima di fare una doccia e poi lacare normalmente, oppure aggiungere 1-2 gocce di rosmarino allo shiampo e lavare normalmente.

 

Capillari: roll on 10ml: 20 gocce ciascuno di lavanda, cipresso e geranio, 10 gocce ciascuno di limone, elicrisio e lemongrass, e riempire di olio di cocco frazionato, applicare due volte al giorno.

Acne: 2 gocce di melaleuca & 240ml di acqua calda e sciaquare delicatamente il viso una volta al dì

 Se infetto: in bottiglietta spray da 30ml con acqua aggiungere 5 gocce di miscela HD clear, o melaleuca o chiodi di garofano e spruzzare sul viso più volte a giorno.

 

Foruncoli: in 480 ml di acqua calda e pulita aggiungere 5 gocce di lavanda e 5 di melaleuca per disinfettare in una ciotola, immergere nella soluzione un pannetto pulito e lavare la zona infetta due volte al giorno.

 

Funghi: applicare direttamente una goccia di melaleuca sull’unghia, se invece sulla pelle diluire con dell’olio vettore.

 

Punture: terrashield per evitare di essere puna e lavanda una volta che le zanzarre hanno punto, anche contro punture di api e di insetti in generale. La mia recente esperienza con la puntura di una vespa ho usato patchouli, lavanda, camomilla romana e melaleuca, ha funzionato perfettamente e in pochi minuti ha smesso di pulsare e dopo poche ore non c’era più nulla, né infezione, né dolore, solo un piccolo puntino rosso, ancora visibile dopo diversi giorni, per ricordarmi l’eccezionalità di questi prodotti.

 

Dermatofitosi (o tigna) infezione: combinare due gocce di lavanda, melaleuco e timo, applicare 1-3 volte al giorno x 10 giorni. In seguito 30 gocce di melaleuca con 2 cucchiai di olio di cocco frazionato e usare ogni giorno fino alla totale sparizione.

 

Herpes simple: applicare diretamente menta piperita, chiodi di garofano, elicrisio o melaleuca 1-2 volte al giorno, per 1-3 giorni.

 

Herpes zoster: 3 gocce di lavanda, 3 di melaleuca e 3 di timo in un cucchiaino di olio di cocco frazionato e applicare sui piedi e sulla zona interessata.

 

Scabbia: 10 gocce di on guard in 15ml di olio di cocco frazionato e applicare una o due volte al giorno.

 

Verruche: 5 gocce di cipresso e 10 gocce di limone e 2 cucchiai di aceto di mele. Applicare sulle verruche e coprire con un benda due volte al giorno fino a che scompare. Roll On 5ml: 5 ognuno di on guard, origano, melaleuca, incenso e chiodi di garofano. Riempire con olio vettore e applicare una volta al giorno.

 

Calli: 5 gocce di origano e 1 cucchiaio di olio di cocco frazionato, applicare piccole quantità una volta al giorno.

 

Melanoma della pelle: sandalo, tuia, incenso e oli di agrumi. Consiglio sempre a tutti (vedi mio articolo e video Routine quotidina) la cura oltre che prevenzione, e soprattutto in caso di tumore le softgels del complesso cellulare DDR Prime, oltre che quelle di On Guard quale supporto al sistema immunitario (la base sempre).

 

Nei: sono piccole formazioni dela pelle di cellule ricche di pigmenti, di natura non pericolosi e frankincense direttamente, nel caso invece dovessero cambiare aspetto fare ulteriori analisi, poiché il tumore della pelle può svilupparsi nelle cellule che producono pigmenti.

 

Buona pelle a tutti noi,
Namastè
Karuna

 

Per maggiori informazioni scrivimi qui.

12 + 13 =

Karuna
Insegnante di Yoga, Meditazione e Coaching
Responsabile delle Risorse Umane e Formatrice
Coach Personale, Spirituale e del Benessere
Wellness Advocate doTerra
Consulente DreamTrips
Privato: Via E. Maraini 20b, CH-6900 Massagno
info@maakaruna.com www.maakaruna.com
+41 77 458 44 39
FB: Maa Karuna Yoga e Meditazione
Linkedin: Carmela Curatolo
Instagram: maakarunayogaveg

Olio di seme di sedano Apium graveolensil

Olio di seme di sedano Apium graveolensil

Olio di seme di sedano Apium graveolensil

Creato dalla pianta di sedano, l’olio essenziale di sedano migliora la digestione quando preso internamente.

Celery è stato utilizzato già nel V secolo dai cinesi ed è ampiamente utilizzato nelle pratiche ayurvediche indiane oggi. Il sedano del negozio di alimentari coltivato convenzionalmente non assomiglia affatto al sedano visto nei mercati degli agricoltori locali. La pianta di sedano cresce fino a tre piedi di altezza, è verde brillante, e irradia con la vita. Il sedano ha un aroma complesso, forte, dolce e speziato. La pianta impiega due anni per maturare completamente e produrre il suo piccolo frutto, che sono di colore marrone. I semi sono il deposito principale per l’olio essenziale.

Limonene, il costituente dominante, mette l’olio di seme di sedano nella stessa lega come la scorza rinfrescante di agrumi e oli d’ago di abete. I problemi digestivi lenitivi sono uno dei tanti benefici dell’olio essenziale di Sedano.
Usa da una a due gocce di olio di sedano mattina e notte per promuovere una digestione sana.
Aggiungere all’olio di cocco frazionato per un massaggio rilassante.
Diffuso Celery Seed olio essenziale promuove una mentalità positiva ed edificante.

Usare da tre a quattro gocce nel diffusore a scelta, magari già il nuovo VOLO.
Ingerire una goccia in un bicchiere.
Diluire da una a due gocce con un olio vettore, quindi applicare all’area desiderata.

Sensibilità della pelle possibile. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Se sei incinta, infermieristica o sotto la cura di un medico, consulti il tuo medico.Supporta il sistema nervoso e digestivo: calma il corpo e la pulizia della mente sia internamente che esternamente.

Per maggiori informazioni scrivimi qui.

1 + 8 =

Karuna
Insegnante di Yoga, Meditazione e Coaching
Responsabile delle Risorse Umane e Formatrice
Coach Personale, Spirituale e del Benessere
Wellness Advocate doTerra
Consulente DreamTrips
Privato: Via E. Maraini 20b, CH-6900 Massagno
info@maakaruna.com www.maakaruna.com
+41 77 458 44 39
FB: Maa Karuna Yoga e Meditazione
Linkedin: Carmela Curatolo
Instagram: maakarunayogaveg

Olio di Citronella Cymbopogon winterianus

Olio di Citronella Cymbopogon winterianus

La citronella è un’erba alta coltivata in Asia con un aroma fresco e frizzante. È lenitiva per la pelle e crea un’atmosfera edificante.

L’olio essenziale di citronella è un noto potente repellente per insetti e un compagno ideale durante le attività all’aperto.

Dalla foglia di un’erba alta originaria dell’Asia, l’olio essenziale di Citronella ha un aroma fresco e frizzante. Con i suoi potenti benefici antiparassitari, l’olio di citronella tiene i ladruncoli fuori casa e lontano da pelle e vestiti. È un compagno ideale per il campeggio, le escursioni e le gite all’aperto.

L’olio essenziale di citronella funziona mascherando le fragranze umane che gli insetti trovano attraenti. Tra i componenti dell’olio vi sono il citronellolo e il geraniolo, che sono ottimi per pulire le superfici dentro e fuori casa.

Quando viene inalato, l’olio di citronella promuove sensazioni felici e positive.
Applicato topicamente, può essere lenitivo per la pelle e il cuoio capelluto.

Diffondere l’olio di Citronella per allontanare gli insetti, soprattutto le zanzare.
Applicare sulla pelle l’olio essenziale di Citronella con l’olio di cocco frazionato per l’uso come repellente per insetti topici.
Aggiungere da tre a quattro gocce d’acqua per pulire le superfici.
Diffondere per promuovere un ambiente allegro e ottimista.
Utilizzare in shampoo e balsamo per aumentare la pulizia, mentre l’aggiunta di lucentezza.
Utilizzare da tre a quattro gocce nel diffusore di vostra scelta.
Applicare da una a due gocce nell’area desiderata. Diluire con un olio di supporto per ridurre al minimo la sensibilità della pelle.

Possibile sensibilità cutanea, Tenere fuori dalla portata dei bambini. In caso di gravidanza, allattamento o sotto le cure di un medico, consultare il proprio medico. Evitare il contatto con gli occhi, le orecchie interne e le aree sensibili.
Disinfestante naturale
Pulisce le superfici
Sollevamento emotivo e riduzione dello stress
Succhietto e booster per pelle e cuoio capelluto

Per maggiori informazioni scrivimi qui.

10 + 3 =

Karuna
Insegnante di Yoga, Meditazione e Coaching
Responsabile delle Risorse Umane e Formatrice
Coach Personale, Spirituale e del Benessere
Wellness Advocate doTerra
Consulente DreamTrips
Privato: Via E. Maraini 20b, CH-6900 Massagno
info@maakaruna.com www.maakaruna.com
+41 77 458 44 39
FB: Maa Karuna Yoga e Meditazione
Linkedin: Carmela Curatolo
Instagram: maakarunayogaveg

Harvest Spice

Harvest Spice

Durante il mese di agosto, Harvest Spice (15 ml) avrà uno sconto del 10%!

Non perdetevi questo olio a tempo limitato!

Harvest Spice è pieno di aromi caldi e di nocciole.

Questa miscela brevettata combina le note dolci e speziate della corteccia di cassia, chiodi di garofano, noce moscata, cannella, l’aroma rilassante del legno di cedro e l’aroma fresco ed edificante dell’eucalipto.

Avvolgetevi nella soddisfazione di questa deliziosa miscela ogni giorno e assorbite i ricchi e fondati aromi della Harvest Spice Gathering Blend.

Approfittate dei nuovissimi e bellissimi VOLO diffusori (bianco o nero) e create ambiente nelle vostre serate estive.

Acquistate il vostro Harvest Spice oggi stesso!

Per maggiori informazioni scrivimi qui.

4 + 9 =

Karuna
Insegnante di Yoga, Meditazione e Coaching
Responsabile delle Risorse Umane e Formatrice
Coach Personale, Spirituale e del Benessere
Wellness Advocate doTerra
Consulente DreamTrips
Privato: Via E. Maraini 20b, CH-6900 Massagno
info@maakaruna.com www.maakaruna.com
+41 77 458 44 39
FB: Maa Karuna Yoga e Meditazione
Linkedin: Carmela Curatolo
Instagram: maakarunayogaveg